Regione Autonoma della Sardegna

Comune di Villamassargia (SU)
Sito istituzionale e servizi eGovernment

VILLAMASSARGIA NEL PIANO DI RIORGANIZZAZIONE DEL TRASPORTO FERROVIARIO RFI

Pubblicata il 19/08/2021

Come riportato nei giorni scorsi dai media, il tratto Villamassargia-Decimomannu è stato inserito nel nuovo piano RFI di 12 milioni a valere sui fondi PNRR. Con un orizzonte temporale al 2026, si prevede il raddoppiamento della linea che aumenterà la capacità da 4 a 20 treni l'ora.
Insieme al centro intermodale, Villamassargia ospita la prima smart station della Sardegna ed è uno snodo fondamentale per le destinazioni di Carbonia, Iglesias, Siliqua, Uta, Decimomannu, Elmas e Cagliari.
L'aumento dei collegamenti sarà utile a incentivsre del 66% l'uso dei trasporti pubblici e ridurre del 17% i tempi di percorrenza, oltre che i ritardi e gli altri disagi che vivono i pendolari.Nell'articolo del Il Sole 24 ORE si legge una fotografia macro del piano a livello nazionale e, il dettaglio sul potenziamento, elettrificazione e aumento della resilienza delle ferrovie nel Sud, che interessa, nello specifico, Villamassargia.
Non condividiamo le polemiche ripotate su L'Unione Sarda, ma sosteniamo la battaglia del Nuorese per il potenziamento della rete. Pensiamo che la domanda "Perché Villamassargia e non Nuoro?" sia poco rispettosa. Non ci sono luoghi di serie A e di serie B, i cittadini hanno eguali diritti che non devono dipendere dal Comune di residenza, se è capoluogo oppure no. Per chi non lo sa, spiego che la stazione di Villamassargia è storicamente uno snodo strategico per il territorio ed è stata interessata anche di recente da cospicui investimenti sia della RAS che di RFI, perciò trovo sterile che si cerchi di tutelare i propri diritti cercando di toglerli ad altri.
Riteniamo che il trasporto ferroviario sia importante per tutta la Sardegna, per cui sosteniamo anche da Villamassargia il Comitato Popolare Trenitalia Nuorese, tutti movimenti e le istituzioni che vogliono sottarre Nuoro, o ogni altro territorio, dall'isolamento ferroviario.
La Sindaca
Debora Porrà

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto